Home arrow Numerazione Civica
Attività’ di Rilievo e Aggiornamento della Numerazione Civica Comunale PDF Stampa E-mail
 La numerazione civica rappresenta uno degli strumenti per l’identificazione degli accessi all’interno dei centri urbani. E' il primo step per la realizzazione del Sistema Informativo Integrato che permette il controllo e la verifica di tutte le banche dati che si appoggiano al territorio (ICI, TARSU, Ufficio Tecnico, Anagrafe etc..), oltre ad ottemperare agli obblighi di legge previsti per il censimento generale ISTAT 2010-2011.
Il lavoro ha per oggetto il servizio di revisione e rifacimento della numerazione civica esterna, mediante il rilievo capillare degli accessi e delle strade esistenti sul territorio comunale e la fornitura e posa in opera dei numeri civici.

Finalità del servizio
Il rifacimento e revisione della numerazione civica si concretizza nella realizzazione di una banca dati territoriale dove la numerazione civica diventa l'elemento cardine attorno al quale ruotano tutte le banche dati dell'ente, quali: l'anagrafe demografica, i tributi, l'edilizia privata, il commercio etc...

Descrizione del servizio

Il servizio consiste nella revisione e rifacimento della numerazione civica esterna, mediante il rilievo capillare degli accessi secondo il sistema metrico e delle strade esistenti sul territorio comunale, la fornitura e posa in opera dei numeri civici ed il successivo aggiornamento della numerazione civica su base cartografica.

 Tale servizio sarà espletato in cinque fasi.

La prima fase relativa all’attività di recupero e sistemazione della cartografia di base (aerofotogrammetrica e catastale) da utilizzare come supporto per la parte successiva di rilevazione sul territorio

La seconda fase relativa all’attività di rilievo delle strade e degli accessi esistenti, durante la ricognizione si provvederà inoltre al aggiornamento di massima della cartografia di base.
Nella fase post-rilievo si analizzeranno i dati raccolti, con il personale tecnico del Comune attraverso l'incrocio con i tabulati dell'anagrafe in modo da definire con precisione lo stato di fatto.

La terza fase consiste nella progettazione della nuova numerazione civica che sarà di tipo progressivo o metrico.
Progressivo: Individua gli accessi esterni con numerici civici secondo la naturale successione  pari o dispari (es. 1,3,5,7.. o 2,4,6,8...) attraverso la gerarchizzazione delle Vie e l'attribuzione dei numeri civici a tutti gli accessi come previsto dall ISTAT
Metrico: Individua gli accessi esterni in base alla distanza che intercorre tra l'accesso stesso e l'inizio della Via (dal centro alla periferia). Questo porterà ad un rifacimento completo dei numeri, ma avrà indiscutibili vantaggi di tipo amministrativo  e gestionale, oltre che di rintracciabilità (posta, soccorsi etc...).

 La quarta fase,  consiste nella fornitura e posa in opera di:
- targhette in bachelite con numero civico, bordino , delle seguenti dimensioni  cm. 12 X 18 spessore ca. cm. 0,4.

La quinta fase consiste nell’aggiornamento della numerazione civica su base cartografica numerica.
Questa fase è fondamentale nel processo di creazione del Sistema Informativo Comunale, infatti il numero civico verrà associato all'immobile in modo di avere una corrispondenza diretta e precisa con l'identificativo catastale ed il codice ecografico dell'immobile.
Attraverso gli applicativi software già presenti in Comune si potranno quindi agganciare le varie anagrafiche con le unità immobiliari territoriali.

COMUNI IN LAVORAZIONE

- Comune di Traona (SO)  - Numerazione classica
- Comune di Talamona (SO) - Numerazione Metrica
- Comune di Montagna in Valtellina (SO) - Numerazione Metrica
- Comune di Tavernerio (CO) - Numerazione Metrica
- Comune di Stazzona (CO) - Numerazione Metrica

Scarica lo schema per l' attività di rilievo e aggiornamento della numerazione civica.
attività di rilievo e aggiornamento della numerazione civica
 

News letter

Formato Email:
Siti web Brescia